Scommesse

Prima di iniziare a scommettere bisogna considerare tantissimi fattori, specialmente se si decide di fare le scommesse online, abbandonando completamente la visione un po romantica delle scommesse vinte in modo casuale standosene a braccetto con la fortuna, o grazie al proprio fiuto infallibile quasi come se si fosse dei veri e propri illuminati sotto questo punto di vista. Vediamo quindi gli aspetti principali da valutare.

La scelta dei siti di scommesse online: dai bonus al bankroll

Anche se ci sono molto bookies non è detto che la scelta sia particolarmente complessa se si fissano alcuni principi fondamentali. Per rima cosa si può guardare ad esempio alle iniziative in materia di bonus: oltre al bonus di benvenuto e soprattutto alla sua entità, bisognerebbe guardare la ricorrenza con cui vengono proposte delle promozioni che coinvolgono proprio la sezione delle scommesse. In particolare queste valutazioni coinvolgono anche la determinazione e la gestione del proprio bankroll. Per prima cosa va sempre deciso un budget che può essere speso su base settimanale o mensile, e sulla base di questo quindi scegliere anche il sito di scommesse che permette di sfruttare la meglio i vantaggi dei bonus, ma senza fare delle forzature sul bankroll definito.

Le quote, gli eventi e le possibilità di sfruttare sistemi

Tutti i siti di scommesse online propongono gli eventi principali soprattutto se sportivi, come nel caso di quelli legati al calcio, e di altri sport particolarmente seguiti (come basket e formula uno, o moto gp). Tuttavia il fatto che propongano gli stessi eventi non è detto che offrano le stesse quote, ed anzi non è quasi mai così. Per cui la scelta del sito di scommesse va fatto tenendo presenti le differenti quote proposte considerato che il guadagno è direttamente condizionato dalle quote, secondo il principio che il rischio va commisurato alle chance di guadagno.